_____Memorie dal Futuro_____

Avevamo il piccione viaggiatore No ! hanno preteso l’ e-mail. Avevamo l’aquila ammaestrata No ! hanno preteso il drone. Avevamo l’artigiano No ! hanno preteso la stampante 3D. Avevamo i Saggi No ! hanno preteso Google Avevamo i bambocci. No ! loro ridono . . . . miliardari Avevamo gli scrittori . . . E […]

Emozioni che camminano sui Sentieri di libertà

Gioia, fratellanza e sofferenza alla quarta edizione dei Sentieri di libertà. Vivere per un’utopia possibile, concreta e reale. I percorsi tra i Tacchi dell’Ogliastra, monti tra i paesi di Ierzu, Ulassai, Osini, hanno ospitato il 27, 28, 29 e 30 giugno scorsi l’imponente manifestazione terapeutica ed ecologica che coinvolge persone con disagio e sofferenza mentale, […]

Con il rock nella testa e nel cuore

a cura della redazione web. Venerdi 21 giugno concerto gratuito a Marina piccola del Servizio Riabilitazione Psichiatrica. Musica, divertimento e condivisione. Sono una decina i gruppi pop-rock che si esibiranno il prossimo 21 giugno a Marina Piccola sul palco del Festival di gruppi musicali nella Salute Mentale. Un appuntamento offerto dal Servizio di riabilitazione psichiatrica […]

Il sogno di una vita normale Storia di un ragazzo siriano

Con una strage negli occhi è fuggito dalla Siria devastata dalla guerra. Oggi Marios Issa, studente di 23 anni, da pochi mesi in Italia, lotta per una vita normale. È originario dei dintorni di “Tartoùs, una città sul mare, – dice – come Cagliari”.  Ricorda un momento terribile: un’esplosione alla fermata di un autobus vicino […]

Arrivederci Avicii

di Guido Cau. Ancora resto sgomento. Incredulo. Di fronte all’improvvisa scomparsa di questo ragazzo che ho considerato, fin da quando l’ho conosciuto, un grandissimo musicista. Anche se mi sentivo che qualcosa gli sarebbe accaduto, non pensavo che avvenisse così presto nonostante avessi sentito dei suoi svariati problemi di salute. Da quando l’ho scoperto, circa 5 […]

Lo spopolamento

Di Cassandra. Percorrendo la Sardegna tra paesaggi incantati e silenzi millenari, si incontra un tempo in bilico tra il cristallo del cielo, l’azzurro assoluto dell’orizzonte attraversato da banchi di nubi e tramonti screziati, incendiati dal sole che muore. Un mezzo sociale agglutinato, viscoso ha permesso uno sviluppo diseguale e destinato alla stasi i centri rurali afflitti […]

138 visitatori