Il Granata Bremer incorna e affonda i rossoblù

A cura di LuNeri97. Il Cagliari perde in casa 0-1 col Torino. Sconfitta dolorosissima per i rossoblù che perdono la sfida salvezza e vedono i propri avversari diretti allungare a 5 punti il loro vantaggio.

La partita sia nel primo che nel secondo tempo non offre grandi emozioni. La posta in gioco è alta e un errore può pesare tantissimo da ambo le parti. Il Cagliari prova a fare la partita ma sbaglia sempre l’ultimo passaggio per fare male ai granata, messi bene in campo. Quando sembra che il pareggio sia il risultato finale, al minuto 76 su corner di Mandragora, Bremer salta indisturbato in mezzo all’area di rigore e di testa batte Cragno per il vantaggio del Toro. Il Cagliari prova a reagire ma non riesce a rendersi pericoloso e anzi deve rigraziare Cragno che con 2 miracoli salva su Belotti e Rincon evitando lo 0-2.

Ennesimo passo falso per i rossoblù che non riescono a invertire la rotta. Sconfitta che costa caro a Di Francesco, esonerato. Al suo posto è stato chiamato Leonardo Semplici che a partire da Crotone, ha il difficile compito di salvare la barca rossoblù dall’affondare nell’inferno nella serie cadetta.

Cagliari(3-4-2-1): Cragno; Ceppitelli (34’st Pereiro); Godin; Rugani; Zappa (44’st Duncan); Nandez; Marin; Lykogiannis; Nainggolan (34’st Pavoletti); Joao Pedro; Simeone (25’st Cerri); Allenatore Di Francesco.

Torino(3-5-2): Sirigu; Izzo; Nkoulou; Bremer; Singo (44’st Vojvoda); Rincon; Mandragora; Lukic (33’st Baselli); Ansaldi; Zaza (34’st Bonazzoli); Belotti; Allenatore Nicola.

Statistiche Cagliari – Torino 0 – 1
 
  Cagliari Torino
Tiri totali 12 10
Tiri in porta 3 6
Possesso palla 50% 50%
Angoli 8 3
Ammoniti 3 2
legni 0 0
Migliori/voto Cragno 7 Nainggolan 6,5 Bremer 7
Peggiori/voto  Joao Pedro 5 Simeone 5 Nandez 5   //
Condividi su facebook

Post Author: Massimo Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

66 − = 56