La nostra voce per corrispondenza

Maddalena Brunetti giornalista e scrittrice è stata docente del corso di giornalismo durato circa nove mesi e organizzato dal Servizio Riabilitazione per gli utenti dei Centri Diurni Dipartimentali all’interno dei quali ha sede l’attività riabilitativa della Redazione Web “La senti questa voce”. Durante le giornate di training giornalistico i corsisti hanno avuto modo di acquisire o rinforzare le tecniche di scrittura e la passione per essa, dando ancora voce quindi alle attitudini sviluppate nel corso degli anni in questa attività riabilitativa e garantendo uno spazio fondamentale a quello che gli utenti della Redazione stessa hanno chiamato la “botanica della mente.”

La docente ha curato le tecniche di scrittura degli articoli proponendo un modello professionale. Lo ha fatto immergendosi nella realtà del disagio psichico.

Maddalena Brunetti ha contribuito attraverso la sua competenza a rinforzare nei corsisti e, soprattutto negli utenti direttamente impegnati nella Redazione Web, la consapevolezza di poter sviluppare gli strumenti tecnici necessari ad affrontare le battaglie contro lo stigma e il pregiudizio che la sofferenza mentale deve affrontare ogni giorno. Spesso, nella vita, bisogna alzare la voce per farsi sentire o accettare questa voce dai toni alterati può essere confusa con la follia pura o identificata  in una forma di violenza, è una cosa che non appartiene allo stile di questa Redazione.

Per noi redattori di “La senti questa voce”, il web non è solo un modo di far sentire la nostra voce ma è un occasione di riscatto sociale che punta alla riabilitazione della psiche e della persona; la scrittura è catartica, libera, asciuga le lacrime come riporta uno di noi in una delle sue tante poesie; si può uscire dal disagio? La risposta è si! Ne siamo la prova tangibile, di fronte a questo immenso muro di indifferenza riusciamo ad essere i picconatori dei concetti mentali altrui che vengono riversati quotidianamente su di noi e le nostre famiglie.

La felicità sta nella lotta ed allora si combatte!

Di seguito il link dell’articolo scritto dalla giornalista e scrittrice Maddalena Brunetti sulla testata online AGI nella quale descrive il lavoro svolto dalla Redazione Web “La senti questa voce”.

https://www.agi.it/cronaca/news/2021-01-03/psichiatria-cagliari-giornale-malattie-mentali-10868445/
Condividi su facebook

Post Author: Massimo Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 2 =