Tonno

il magico limone gigante

apparve in sogno

al tonnetto striato,

aprendogli la porta cerebrale

al mondo delle cucine dei ristoranti

dove la nostra arte

fa sembrare Auschwitz un asilo.

Come se già non fosse

un casino essere un pesce

Condividi su facebook

Post Author: Stefano Spiga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

81 − = 72